fbpx

Reggio: l’Ordine degli Architetti P.P.C istituisce il “Premio Giovani Architetto Calabria”

Premio istituito dall’Ordine degli Architetti di Reggio Calabria, rivolto ad opere progettate e/o realizzate dai giovani architetti Calabresi

L’Ordine degli Architetti P.P.C. della Città Metropolitana di Reggio Calabria tramite il Dipartimento Esami di Stato, Avviamento alla Professione e Politiche Giovanili, istituisce il “Premio Giovani Architetti Calabria”- rivolto ad opere progettate e/o realizzate dai giovani architetti Calabresi” nell’ambito di un più ampio progetto culturale “FESTIVAL ARCHITETTO REGGIO CALABRIA” (FARCH), per promuovere, attraverso una serie di eventi nella Città Metropolitana, il lavoro degli iscritti agli Ordini della regione, facendolo conoscere ad un vasto pubblico al fine di valorizzare la figura del giovane architetto nel territorio.
Quest’opera di promozione intende portare a conoscenza della popolazione uno spaccato di ciò che è stato progettato e/o realizzato dagli architetti under 40. Pertanto verrà allestita la Mostra che si terrà dal 07 settembre al 16 settembre 2018 denominata:

ARCHITETTO – VISIONI IN PROSPETTIVA

Con tale iniziativa si intende avviare un dibattito sul ruolo sociale dell’architetto, stimolare una riflessione intorno alla figura che il professionista riveste nella città contemporanea.
L’architetto infatti, è sempre più una delle figure determinanti per la trasformazione del territorio in quanto strumento per raggiungere un alto livello di qualità sociale, ambientale e civile.
I partecipanti alla Mostra potranno accedere al Premio Giovani Architetti Calabria. Si invitano pertanto, tutti i Colleghi che intendono concorrere al premio a presentare il proprio contributo seguendo le modalità definite dal regolamento pubblicato unitamente al presente avviso, di cui costituisce parte integrante.
Il presente avviso è pubblicizzato attraverso il sito web dell’Ordine www.rc.archiworld.it e sul sito appositamente predisposto per l’evento www.farch.eu.

REGOLAMENTO

1. DISPOSIZIONI GENERALI
Il Premio Giovani Architetti Calabria è rivolto agli iscritti under 40 dei cinque Ordini degli Architetti P.P.C.
della Regione Calabria.
La partecipazione al Premio e alla mostra è gratuita.
Possono essere candidate al Premio opere progettate o realizzate da architetti Calabresi, operanti
singolarmente o in gruppo.
Può essere candidata una sola opera per ciascuna categoria.
Nel caso di raggruppamenti di professionisti almeno un componente del gruppo dovrà necessariamente, pena
l’esclusione, non aver superato i 40 anni di età alla data della pubblicazione del Bando.
Ogni iscritto potrà presentare un solo progetto per “sezione”, per un massimo di 3 sezioni.

Le sezioni sono:

  • Opere di nuova costruzione
  • Opere di restauro e recupero
  • Opere d’interni e design

Spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione

2. CALENDARIO
13 luglio 2018 – ore 18.00 Apertura del sito per le iscrizioni
10 agosto 2018 – ore 12.00 Termine iscrizioni
27 agosto 2018 – ore 10.00 Inizio consegna degli elaborati
03 settembre 2018 ore 12.00 Termine consegna degli elaborati
07 settembre 2018 ore 11.00 Inaugurazione mostra
15 settembre 2018 ore 18.00
16 settembre 2018
Premiazione
Chiusura Mostra

3. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE, ELABORATI RICHIESTI E LORO TRASMISSIONE
L’iscrizione dovrà avvenire mediante compilazione dell’apposito modulo disponibile all’indirizzo internet:
www.farch.eu entro il 10 agosto 2018.
Il sistema telematico, a conferma del corretto completamento della procedura, renderà disponibile una nota di
avvenuta ricezione dei dati e degli elaborati trasmessi, che darà riscontro dell’avvenuta iscrizione.
L’iscrizione dovrà contenere, inoltre, una immagine jpg di massimo 10 Mb dell’elaborato da esporre alla
mostra secondo le disposizioni del format allegato al presente avviso.

I partecipanti dovranno far pervenire, a mano o a mezzo corriere, dal 27 agosto al 03 settembre dalle ore
09:00 alle ore 12:30, presso la sede dell’ Ordine Degli Architetti P.P.C. Reggio Calabria sito in Via Logoteta n.
6 Reggio Calabria, i seguenti elaborati:
1) Una tavola A1 orizzontale, impaginata utilizzando il format allegato, stampata su carta fotografica patinata 120 gr, fissata su supporto rigido tipo forex di 10mm.
La tavola dovrà contenere elaborati grafici e fotografie rappresentative dell’opera progettata e/o realizzata a scelta del concorrente e riportare le informazioni richieste dalla maschera ove indicato.
2) Un CD-Rom o DVD contenente:
– la tavola di cui al precedente punto 1 in formato .tiff (300 dpi)
-Una relazione, composta da un numero massimo di 1.500 battute, spazi inclusi (Font: Arial – Carattere: corpo 11– colore: nero) che illustri i criteri e le scelte di progetto. Il file non dovrà  superare la dimensione massima di 5 mega.
Nella relazione andranno inoltre indicati:
– Titolo Opera
– Ubicazione
– Anno di progettazione e/o realizzazione
– Committente
– Tipologia di incarico
– Progettista
– Gruppo di progettazione
– Direzione Lavori
– Imprese esecutrici

Il format sarà scaricabile dalla piattaforma alla pagina www.farch.eu a partire dal 13 luglio 2018. Sul plico di trasmissione dovrà essere riportata la dicitura: ARCHITETTO – VISIONI IN PROSPETTIVA Non sono ammesse iscrizioni e trasmissioni di elaborati effettuate in forma diversa da quella prescritta. L’elaborato sarà esposto alla mostra solo se la documentazione richiesta per la partecipazione sarà completa e conforme alle prescritte indicazioni.

4. COMMISSIONE
La valutazione dei progetti sarà effettuata, per ciascuna tipologia da Giudici nominati dal Consiglio dell’Ordine.
I componenti della Commissione Giudicatrice saranno resi noti all’inaugurazione dell’evento.

5. PREMI
Verrà effettuata una selezione all’interno delle seguenti categorie:

  • Opere di nuova costruzione
  • Opere di restauro e recupero
  • Opere d’interni e design
  • Spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione

Al vincitore del concorso verrà riconosciuto un premio pari ad € 2.000,00. Verrà premiato un solo progetto
scelto all’interno delle quattro categorie. È previsto inoltre un premio pari ad € 1.000,00 per la migliore opera realizzata. Per ciascuna categoria verrà menzionata un’opera a cui verrà conferito l’abbonamento annuale ad una rivista di settore. Il premio verrà congiuntamente conferito al gruppo o al singolo progettista.

6. SEGRETERIA TECNICA ORGANIZZATIVA
Gli interessati potranno inviare richieste di chiarimento su questioni specifiche ai responsabili del
coordinamento organizzativo tramite e-mail all’indirizzo info@farch.eu. Le risposte verranno pubblicate nella
sezione Faq del sito al link www.farch.eu . Per ulteriori informazioni contattare telefonicamente il consigliere referente arch. Tommaso Melchini al numero 340 8472937.

7. TUTELA DELLA PRIVACY
I dati personali forniti, obbligatori per le finalità connesse all’iniziativa di che trattasi, saranno trattati dall’Ordine
conformemente alle disposizioni del Regolamento UE 679/2016.
La partecipazione all’iniziativa comporta automaticamente l’autorizzazione al trattamento, con mezzi
informatici o meno, dei dati personali e la loro utilizzazione da parte dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di
Reggio Calabria. E’ altresì implicito il consenso alla comunicazione a terzi per lo svolgimento di attività
connesse all’iniziativa in argomento.

8. AUTORIZZAZIONE ALLA PUBBLICAZIONE DEI PROGETTI
Con l’iscrizione alla Mostra i concorrenti danno esplicito consenso all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Città
Metropolitana di Reggio Calabria alla divulgazione dei progetti, nell’ambito dell’iniziativa e tramite ogni mezzo di
comunicazione che si rendesse utile per la diffusione del programma e di possedere tutte le autorizzazioni
necessarie alla pubblicazione.

9. DIRITTI D’AUTORE E PROPRIETÀ DEI PROGETTI
Nessuna richiesta potrà quindi essere avanzata dagli Autori in merito a presunti diritti, mentre resta loro garantita la
proprietà intellettuale.

10. DISPOSIZIONI FINALI
Tutto il materiale pervenuto non sarà restituito e deve intendersi ceduto all’Ordine a titolo gratuito.
Ogni partecipante è personalmente responsabile di quanto forma oggetto delle opere presentate; egli, con la
sottoscrizione dell’istanza di partecipazione, automaticamente garantisce di godere del diritto di pubblicizzare e di
diffondere con qualsiasi mezzo gli elaborati, le foto ed i materiali in genere inviati, ovvero di averne ottenuto le
necessarie liberatorie, esonerando l’Ordine da rivendicazione di diritti di qualsiasi natura, avanzati a qualsiasi titolo
anche da terzi.
La sottoscrizione dell’istanza di partecipazione implica la contestuale ed incondizionata accettazione del presente
regolamento.