fbpx

Messina, la villetta Belfiore abbandonata all’incuria: degrado a pochi metri dal Museo Regionale [FOTO]

/

Messina, l’ex consigliere della V Circoscrizione Marcello Cannistraci sollecita l’intervento dell’amministrazione: serve un’operazione anti degrado

Continuano le lamentele per la villetta Belfiore sul viale della Libertà. A farsi portavoce del grido di protesta dei residenti della zona l’ex consigliere della V Circoscrizione Marcello Cannistraci, che invia alla nostra redazione gallery di immagini, che alleghiamo a corredo dell’articolo, con cui documenta le condizioni di estremo degrado in cui versa la villa nella zona nord di Messina.
Una villetta– dice Cannistraci- Water Front al nostro magnifico mare e con una spiaggia invidiabile a qualsiasi città marinara. Purtroppo però il degrado fa vedere totalmente altre cose. Sporcizia ovunque, barche disordinate e abbandonate, gazebi fatiscenti sparsi sulla spiaggia, addirittura c’è gente (più sfortunata di altri) che dorme la notte sotto dei muri esistenti come contenimento del plesso e a nessuno importa, ne se ne occupa.
Mi ritrovo per l’ennesima volta-spiega l’ex consigliere– a segnalare questo degrado, che è visibile da qualsiasi cittadino e da chi soggiorna nella nostra città come turista, magari per andare a vedere qualche capolavoro esistente nel più bel Museo Regionale della Sicilia”. Altra nota dolente lo spazio riservato ai bambini, rimasto completamente spoglio: Cannistraci ritiene che basterebbe una spesa irrisoria per collocare nell’area nuovi giochi per i più piccoli.
Cannistraci fa quindi appello all’Amministrazione comunale affinché intervenga per ridare decoro alla zona.