fbpx

Messina: a Palazzo Zanca si è riunito l’osservatorio turistico

osservatorio turistico

Si è riunito a Palazzo Zanca a Messina l’Osservatorio Turistico

Indetta dal sindaco, Cateno de Luca, si è svolta oggi a Palazzo Zanca una riunione dell’Osservatorio Turistico, cui hanno preso parte gli assessori, alle Attività Produttive e Promozionali, Dafne Musolino; agli Antichi Mestieri e Tradizioni Popolari, Giuseppe Scattareggia; il dirigente del dipartimento comunale Politiche Culturali e Educative, Salvatore De Francesco; per la Città Metropolitana, la dirigente Anna Maria Tripodo, insieme al funzionario Ferdinando Barone; per
l’Autorità Portuale, la dirigente Affari Istituzionali Promozione e Relazione Esterne, Maria Cristiana Laurà; per Confindustria, Alberto Donato; per Confesercenti, Benedetto Bonaffini; per Confcommercio, il presidente Carmelo Picciotto.

Nel corso dell’incontro è stato concordato l’intento di valorizzare tutti gli artisti e le band locali. Il Sindaco, evidenziando che il Comune paga service e SIAE, ha assicurato che gli artisti peloritani si esibiranno gratuitamente in tutte le piazze dei quartieri e dei villaggi. Nel ringraziare tutti i componenti dell’Osservatorio per la loro condivisione e comprensione, ha aggiornato i prossimi incontri a settembre nella logica della concertazione.