Categoria: EDITORIALIMESSINANEWSSICILIA

L’ex “Birra Messina” in vendita: base d’asta da oltre 15 milioni per lo storico stabilimento

A Messina si chiude un’era: in vendita lo storico stabilimento di via Bonino

Finisce per sempre lo storico legame tra la città dello Stretto e Birra Messina. Parte da 15 milioni e 256 mila euro, iva esclusa, con rilancio minino di oltre 100 mila euro,  la base d’asta per la vendita dello storico stabilimento ex “Birra Messina”, Triscele, in via Bonino. A dare l’annuncio della vendita, Gaetano Panzera, liquidatore della società.

Le domande potranno essere presentate dalle 9 del 14 settembre alle 18 del giorno successivo. Birra Messina fu fondata nel 1923 dalla famiglia Lo Presti- Faranda. A fine anni 80 la società venne acquistata Dreher spa di Milano. Nel 2007 lo stabilimento torno ai Faranda che con la Triscele Srl salvarono per qualche tempo  l’attivita’ con i marchi Birra del Sole e “Patruni e Sutta”. Nel 2012 l’azienda venne posta in liquidazione e i 41 dipendenti vennero licenziati. Negli ultimi anni, 15 di loro sono ripartiti fondando il Birrificio Messina.