Categoria: News Adn

Giustizia: notte trattative, domani Parlamento vota per Csm e giudice Consulta (2)

(AdnKronos) – Sui nomi però il confronto è ancora aperto. I Cinquestelle hanno diffuso in serata i risultati della votazione on line svoltasi in giornata tra i cinque candidati che erano stati proposti ai militanti. Primo è risultato Alberto Maria Benedetti, con 4669 preferenze; seguito da Filippo Donati, con 2312; Fulvio Gigliotti, 2179; Vito Mormando, 2103; Edoardo Chiti, 2065. I primi tre dovrebbero quindi essere indicati dai Pentastellati.
Degli altri candidati, continua a suscitare interesse il nome di Adriano Paroli, senatore di Forza Italia, che se eletto a palazzo dei Marescialli potrebbe liberare un seggio da mettere in palio alle elezioni suppletive, permettendo così un’eventuale candidatura di Silvio Berlusconi per un suo ritorno in Parlamento.
I dubbi non sono stati ancora sciolti, sia perchè alla fine il leader di Fi potrebbe decidere di correre per il Parlamento europeo, sia perchè occorre capire se M5S sia disposto a superare la pregiudiziale posta per candidati che siano parlamentari ed ex. Una condizione che potrebbe rappresentare un ostacolo anche per un altro nome circolato in queste ore, quello del deputato leghista Luca Paolini.