fbpx

Inaguarato il Giubileo dei Sanrobertesi, il sindaco: “Giornata storica, difendiamo i valori della nostra terra”

  • mde
    mde
  • mde
    mde
/

Inaugurato il Giubileo dei Sanrobertesi nel mondo, il Sindaco Vizzari: “Giornata storica. Difendiamo e valorizziamo la nostra terra puntando sulla collettività”

Una strenua difesa della propria terra, la valorizzazione e l’esaltazione delle potenzialità, delle capacità di tutti, puntando sulla collettività, lottando contro stereotipi e contraddizioni sociali ed economiche. Con la voglia di rilanciarsi, di diventare laboratorio di idee e di iniziative. Sono alcune delle indicazioni fornite dal Sindaco di San Roberto, Roberto Vizzari, nel discorso pronunciato durante la cerimonia di apertura di quella che lo stesso definisce come “una giornata storica ed indimenticabile”. Il “Giubileo dei Sanrobertesi nel mondo” è finalmente realtà.  Un’idea messa in cantiere già da qualche tempo e sviluppatasi quest’anno per riportare sulle strade, sulla terra, sui viottoli del loro amato borgo natio migliaia di calabresi emigrati altrove. “Essere sanrobertesi – ha spiegato il primo cittadino – è uno stile di vita, un sentimento che trapassa il senso di appartenenza, quasi mistico e religioso, che sfocia nell’amore senza se e senza ma. Essere sanrobertesi è un ideale, è avere una precisa identità culturale che si fonda su cardini quali la laboriosità, l’onestà, l’accoglienza ed il rispetto”. Da qui la volontà di realizzare un vero e proprio “Giubileo” che potesse mostrare il volto di una Calabria che non si arrende e non arretra.
Un “Giubileo” nato per costruire relazioni, investire nella molteplicità che distingue la comunità, al fine di collaborare e condividere. Un “Giubileo” per  conoscersi e incontrarsi; per confrontarsi ed esprimere i propri punti di vista e per guardare a nuovi orizzonti. Un cammino “verso la grazia di Dio, con l’obiettivo di un dialogo con tutti” come ha detto padre Benoit Mundjo durante la sua omelia.

“A Novara – continua ancora Roberto Vizzari – qualche mese fa abbiamo vissuto momenti indimenticabili, condivisi con gli amici del gruppo “Sanrobertesi nel mondo” e con tutti i compaesani che erano presenti, e che nient’altro erano che il preludio a questa storica estate che ci apprestiamo a trascorrere insieme. Giorni di cui ci auguriamo possiate raccontare ai vostri figli e ai vostri nipoti dicendo “io c’ero!!!””. “Quando si parte da qua – ha concluso – si parte con la testa, non con il cuore. Tornare tra queste montagne, in questa vallata, in mezzo allo Stretto di Messina, diventa una esigenza fisica e psicologica. C’e’ chi vuole e riesce a scrollarsi di dosso la calabresita’, l’italianita’ e poi ci siamo noi sanrobertesi che, ovunque andiamo, la portiamo dentro come un tatuaggio sulla pelle.  E’ per questo che oggi non mi resta che dirvi “benvenuti, bentornati a casa”. Tornare, come recita lo slogan che abbiamo scelto, e’ sempre una festa”.

La cerimonia di apertura è iniziata alle 20.30 con la santa messa celebrata da padre Benoit Mundjo, poi l’accensione della fiamma giubilare, che resterà viva fino alla conclusione della manifestazione, il 21 agosto. Presenti alla cerimonia i rappresentanti delle frazioni del Comune di San Roberto, con i gonfaloni delle diverse parrocchie, che hanno ricevuto “il sacro fuoco” col compito di portarlo in ogni angolo del territorio comunale. Momenti intensi ed emozionanti che hanno segnato i partecipanti, consapevoli di aver assistito a qualcosa di importante, di cui si è solo all’inizio. Il Giubileo parte, infatti, subito con una settimana intensissima che si aprirà con la festa patronale in onore di Maria SS Annunziata in Acquacalda e ci porterà dritti dentro quella in onore di San Giorgio Martire in San Roberto, per l’occasione ancor più ricca e variegata.

Di seguito il programma della prima settimana (28 LUGLIO – 6 AGOSTO)

28 LUGLIO

FESTA MARIA SS ANNUNZIATA ACQUACALDA

Ore 20.30 Piazza San Pio – Serata musicale con karaoke

29 LUGLIO

FESTA MARIA SS ANNUNZIATA ACQUACALDA

Ore 17.00 Processione per le vie del paese

Ore 21.30 Serata musicale con “Ciccio Nucera e la sua band”

Ore 24.00 Ballo dello scecco e fuochi pirotecnici

30 LUGLIO

Ore 18-24 Parco delle Mimose – “Street Basket” – Torneo in piazza

31 LUGLIO

Ore 18-24 Circolo del Tennis San Roberto – “Memorial Nino Creazzo”

1 AGOSTO

Ore 18.00 Ex sede municipale via Roma – Apertura mostra fotografica “San Roberto nella storia”
Ore 18-24 Circolo del Tennis San Roberto – “Memorial Nino Creazzo”

2 AGOSTO

Ore 20.00 Il pallone nel cuore – Torneo calcio Associazione Comuni Area dello Stretto “Memorial Pasquale Caratozzolo”

3 AGOSTO

Ore 20.00 Il pallone nel cuore – Torneo calcio Associazione Comuni Area dello Stretto “Memorial Pasquale Caratozzolo”

4 AGOSTO

FESTA SAN GIORGIO MARTIRE SAN ROBERTO

Ore 18.00 Piazza Municipio – Presentazione gruppo volontari di Protezione Civile e Installazione defibrillatore

Ore 21.00 Parco delle Mimose – Spettacolo musicale “Tintarella di luna”

5 AGOSTO

FESTA SAN GIORGIO MARTIRE SAN ROBERTO

Ore 17.30 Processione di San Giorgio Martire per le vie di Colelli

Ore 21.30 Parco delle Mimose – Spettacolo musicale “Marinella Rodà in concerto”

6 AGOSTO

FESTA SAN GIORGIO MARTIRE SAN ROBERTO

Ore 11.00 Messa solenne e offerta cero votivo da parte dell’Amministrazione Comunale
Ore 16.30 Processione di San Giorgio Martire per le vie di San Roberto
Ore 21.00 Rientro di San Giorgio Martire con sfilata degli sbandieratori di Bisignano e spettacolo piromusicale
Ore 22.00 Parco delle Mimose – Spettacolo musicale “Cosimo Papandrea Live”