fbpx

Tragedia in Calabria: donna muore in mare per un malore

Una turista di 79 anni è morta in mare a seguito di un malore a Pizzo in Calabria

E’ morta ieri pomeriggio nel mare antistante il litorale di Pizzo, una donna di 79 anni, Maria Pina Ferrario, di  Garbagnate Milanese (Milano). La donna ha avvertito un malore mentre si trovava in acqua e ha subito perso conoscenza. A dare l’allarme le persone presenti sulla battigia. Portata a riva, le e’ stato praticato il massaggio cardiaco anche con l’ausilio telefonico degli operatori della sala operativa del Suem che, contestualmente, hanno allertato l’elisoccorso atterrato sulla spiaggia. Ma per la donna non c’e’ stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri della Stazione di Pizzo per gli accertamenti del caso.