Reggio Calabria, la lettera dei genitori del piccolo Christian salvato nel reparto di Neonatologia degli Ospedali Riuniti

La lettera di ringraziamento dei genitori di Christian, il piccolo neonato di 28 giorni salvato nel reparto di Neonatologia degli Ospedali Riuniti

I genitori del piccolo Christian, neonato di appena 28 giorni ricoverato in gravi condizioni presso il reparto di Neonatologia degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, ringraziano con una lettera inviata a StrettoWeb tutto il personale medico e paramedico per le cure prestate al piccolo:

“Egregio Direttore, dopo la nostra esperienza desideriamo esprimere sincera gratitudine a tutto il personale medico e paramedico del reparto di Neonatologia del GRANDE OSPEDALE METROPOLITANO “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria. Siamo i genitori di Christian, un neonato di 28 giorni ricoverato in condizioni gravi in codesto reparto al quale è stata miracolosamente salvata la vita grazie ad un intervento tempestivo. Volevamo ringraziare tutto il personale che con professionalità opera quotidianamente in questo meraviglioso centro di terapia neonatale con tanto amore, dedizione e impegno. Nel nostro territorio, oltre alle mancanze ed insufficienze del sistema sanitario, c’è anche una buona sanità con alti livelli di professionalità e specializzazione. Una sanità d’eccellenza di cui siamo stati recentemente testimoni. Un sentito ringraziamento unito ad un immenso senso di gratitudine lo rivolgiamo ai Dottori, Serrao Giuseppe, Toscano Vincenzo, Mondello Isabella, Fontanelli Giovanna, Foti Marina, Foti Francesca e Falcone Alessandra ai quali ci siamo affidati con grande fiducia. Un grazie particolare alla Coordinatrice Coniglio Mirella della quale abbiamo apprezzato umanità e spiccata capacità professionale. Un grazie di cuore a tutti voi con l’augurio e la speranza che codesto centro possa rimanere per il futuro a disposizione di tutti i neonati ed essere un punto di riferimento per i loro genitori. Con stima, Domenico e Lilly”.