Allerta Meteo, ancora forte maltempo al Sud: temporali senza sosta, Calabria in ginocchio. Nubifragi anche in Sicilia [DETTAGLI]

Allerta Meteo, il Centro/Sud bersagliato dai fenomeni estremi: tornado e forti temporali in Calabria, nubifragi in Sicilia

Allerta Meteo – Forte maltempo al Centro/Sud Italia: in questa seconda decade di Giugno, a pochi giorni dal Solstizio d’Estate, d’estivo non c’è proprio nulla nel tempo che fa nel cuore del Mediterraneo. Si susseguono, infatti, forti temporali, nubifragi, tornado e grandinate, e le temperature sono molto fresche, di gran lunga inferiori rispetto alle medie del periodo. Dopo il caldo anomalo che aveva determinato un’estate precoce tra Aprile e Maggio, adesso sembra essere già arrivato l’autunno. Tra Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia abbiamo avuto picchi di 150180mm di pioggia persino su coste e pianure negli ultimi 3 giorni: neanche lo scorso inverno aveva piovuto così tanto. Stamattina ancora criticità in Calabria per i nubifragi tra Vibo Valentia e Reggio Calabria, con treni bloccati, crolli e disagi alla circolazione.

Nel pomeriggio di oggi avremo ancora forti piogge e temporali soprattutto al Centro/Sud, nel Lazio, in Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. La pioggia potrebbe arrivare anche su Roma e Napoli, ma i fenomeni più forti saranno tra Basilicata e Campania meridionale. Instabilità anche al Nord, specie tra Liguria e alta Toscana e sulle Alpi orientali.

Domani, Martedì 19 Giugno, il maltempo sarà ancora una volta concentrato al Sud sin dalle prime ore del mattino, con ulteriori nubifragi nella Calabria tirrenica meridionale, in provincia di Reggio Calabria (ancora una volta la più colpita), e successivamente nel pomeriggio su tutto il territorio Calabro-Siculo, con locali grandinate.

E il maltempo proseguirà anche nei giorni successivi, con forti temporali pomeridiani in tutto il Centro/Sud sia Mercoledì 20 che Giovedì 21. Attenzione, nella seconda parte della settimana, al ritorno del maltempo anche al Nord e in modo particolare sull’Adriatico centro/settentrionale. Ma di questo parleremo nei prossimi aggiornamenti di MeteoWeb. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: