A Messina il 24° Congresso Internazionale della International Sustainable Development Research Society

All’Università di Messina inaugura il congresso internazionale “Actions for a sustainable world: from theory to practice”, uno dei congressi più importanti a livello interdisciplinare nell’ambito della sostenibilità

L’Università di Messina ha inaugurato oggi  il 24° Congresso Internazionale della International Sustainable Development Research Society dal titolo “Actions for a sustainable world: from theory to practice” (ISDRS).  L’apertura si è svolta nell’Aula Magna del Rettorato, una sala gremita che ha assistito agli interventi introduttivi del Rettore, Prof. Salvatore Cuzzocrea, della conference chair Prof.ssa Roberta Salomone,  del direttore del Dipartimento di Economia, Augusto d’Amico, e del presidente dell’ISDRS Walter Vermeulen.

Dopo i primi ringraziamenti al comitato organizzativo, capitanato dalla Prof.ssa Salomone, il rettore Cuzzocrea ha dichiarato di essere orgoglioso di accogliere delegazioni da tutto il mondo, una grande opportunità di scambio e crescita. Il presidente dell’ISDRS Walter Vermeulen: “Sono contento di trovarmi qui, in questa università si respira storia”. L’ISDRS è uno dei congressi più importanti a livello interdisciplinare nell’ambito della sostenibilità. Consentirà un dibattito aperto sulle metodologie applicabili in ambito sostenibile: dalla teoria alla pratica, come cita il titolo della conferenza. Divisa in 10 temi e 31 tracce, la conferenza si svolgerà in tre giornate —13, 14 e 15 Giugno — divise in sessioni plenarie e parallele che vedranno gli interventi di quasi 400 delegati provenienti da tutto il mondo.