Elezioni Comunali Messina: il ballottaggio è confermato, prosegue la verifica delle preferenze

elezioni messina spoglio diretta strettoweb

Elezioni Comunali Messina: confermato dopo le verifiche sulle anomalie in 15 seggi ballottaggio il 24 giugno tra i candidati a sindaco Dino Bramanti e Cateno De Luca

Elezioni Comunali Messina- E’ tutto confermato dopo le verifiche sulle anomalie in 15 seggi di Messina, ballottaggio il 24 giugno tra i candidati a sindaco Dino Bramanti e Cateno De Luca. Il seggio unico centrale di palazzo Zanca, sede del Municipio, ha confermato quanto era emerso in un primo momento alla chiusura delle urne. Al ballottaggio sono stati ammessi dunque il candidato del centrodestra Dino Bramanti che al primo turno ha ottenuto 33.739 voti e Cateno De Luca, candidato con una lista civica che ha avuto 23.658 voti. Intanto domani mattina le operazioni del seggio unico centrale, presieduto da un magistrato, Laura Romeo, riprenderanno per la conta dei voti per quanto riguarda il consiglio comunale. Un giorno in piu’ di attesa per i candidati dopo le lungaggini e dopo che sul sito del Comune di Messina era apparso un avviso in cui si precisava che non erano presenti i dati di 15 sezioni “perche’ non rilevabili”. Per questo motivo sono stati convocati i presidenti di seggio quelle sezioni per avere chiarimenti su alcuni verbali. Domani dunque un’altra lunga giornata di lavoro per il seggio unico centrale al termine della quale si potra’ avere un quadro piu’ chiaro.