Cosenza da brividi, è Serie B: impresa dei calabresi contro il, è già festa per i 10000 tifosi [FOTO]

  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
Urbini
    Fabio Urbini/LaPresse Urbini
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
  • Fabio Urbini/LaPresse
    Fabio Urbini/LaPresse
/

Il Cosenza vola nel campionato di Serie B, finale dominato contro il Siena, è delirio per la squadra di Braglia

COSENZA SERIE B- Il club calabrese ha ottenuto una storica promozione nel campionato di Serie B dopo una stagione fantastica. Percorso incredibile anche ai playoff che si sono conclusi con la gara perfetta disputata contro il Siena, forse la favorita alla vittoria finale. Ma la squadra di Braglia ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, doppio vantaggio con Bruccino e Tutino, nel finale Marotta ha riaperto la partita, troppo tardi per sperare però per pensare alla promozione. Finisce 1-3, con la rete di Baclet, il Cosenza vola in Serie B ed adesso si candida ad essere grande protagonista nel futuro, merito di una società che nelle ultime stagioni si è mossa benissimo. Ma è la promozione di Piero Braglia che ha dato un’identità incredibile alla squadra. Adesso può scoppiare la festa, il Cosenza è in Serie B.