“This is my Country”: presentati i Paesi d’origine degli studenti stranieri dell’Università di Messina

/

Si è svolto questa mattina al Dipartimento di Economia dell’Università di Messina l’evento “This is my Country” per presentare i paesi di origine degli studenti stranieri

Visitare il mondo in un giorno. Questa l’opportunità resa possibile grazie all’evento “This is my Country”, svoltosi stamane presso l’Aula Magna I del Dipartimento di Economia, nel corso del quale gli studenti stranieri Unime del CdL in International Management, tenuto in lingua inglese e coordinato dal prof. Francesco Ciraolo, hanno presentato alcuni dei loro Paesi d’origine, avvalendosi di filmati e di altro materiale realizzato da loro stessi. “Questa iniziativa – ha detto il prof. Ciraolo- si è svolta in un clima gioioso e con molta allegria ed è servita ad informare gli studenti messinesi sulle diverse realtà geografiche e culturali presenti nel nostro Ateneo”. La manifestazione, presentata da Valeria Favetti (studentessa messinese dello stesso CdL), ha rappresentato un vero e proprio inno al multiculturalismo; nel corso dell’incontro sono stati proiettati numerosi video: Najebullah Arghestan (Afganistan), Le Thuhuong (Vietnam), Silvia Conedera (Honduras), Jasurbek Ergashov (Uzbekistan), Isaac Karikari (Ghana), Mohamed Messai (Tunisia) ed infine Ibrahim Yousef e Mohamed Abdullah (Egitto) si sono resi protagonisti illustrando i loro luoghi e raccontando gli usi e i costumi più caratteristici dei loro Paesi di origine; ed infine, danze tradizionali e perfino dimostrazioni per il corretto uso delle tipiche bacchette orientali usate come posate.