Catanzaro, il Club UNESCO premia la presidente dell’UICI Luciana Loprete

Un importane riconoscimento per il lavoro svolto sul territorio regionale quello di cui è stata insignita la presidente dell’UICI Luciana Loprete dal Club UNESCO di Gioiosa Jonica

Il Club dell’UNESCO di Gioisa Ionica lo scorso 13 maggio ha insignito il Presidente dell’UICI di Catanzaro Luciana Loprete con il riconoscimento per quanto realizzato sull’intero territorio Calabrese. Un importante encomio quindi, consegnato in occasione di un incontro nel quale fulcro centrale è stata la Donna nel suo essere Madre e Moglie impegnata nella società. Di altissimo valore anche l’incontro che ha visto confrontarsi e portare la propria esperienza una serie di donne che ognuno nel proprio campo si sono distinte per la perseveranza nel realizzare cose positive. A partecipare sono state Prof.ssa Bruna Filippone scrittrice e membro della Commissione nazionale Pari opportunità del Miur, l’Avv. Maria Nirta Galletta, nota e stimata professionista che espleta un’attività professionale d’eccellenza nella locride e Silvana Ruggiero madre straordinaria di 2 figli affetti da disabilità Gravissima. “A Luciana Loprete, straordinaria Presidente dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sezione provinciale di Catanzaro che svolge il suo incarico con perseveranza e spirito di volontariato con lo scopo primario di integrare persone inabili nella società operando al fine di perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale, motivata oltre che dalla propria disabilità anche per l’amore incessante , attento e perseverante  verso gli altri accomunati dalle stesse difficoltà. Il suo fattivo impegno e la rumorosa opera a favore degli altri, non scalfigge in le l’essere Donna, Moglie e Madre eccellente.” Questa, la motivazione con la quale il Presidente del Club per l’UNESCO di Gioiosa Ionica Nicodemo Vitetta a conclusione dell’incontro ha insignito Luciana Loprete di cotale importante riconoscimento.