Verona: scoperta con Giano2 prestanome straniera intestataria di ben 118 auto (2)

(AdnKronos) – L’auto Daewoo, probabilmente da poco in circolazione a Verona perché non ancora coinvolta in nessun verbale, è stata sequestrata dagli agenti. A carico della titolare una sanzione di 841 euro per i mancati adempimenti e ulteriori sanzioni per intestazione fittizia di veicoli.
Sono in corso ulteriori accertamenti da parte del Reparto Territoriale di via del Pontiere, che proseguirà anche con i controlli sulle strade veronesi, potenziati dall’utilizzo di Giano2. Il sistema informatico consente, attraverso l’incrocio di più database, anche esterni alla rete comunale, di rintracciare i dati del veicolo, del proprietario, della patente compresa la visualizzazione della foto, le informazioni da banche dati estere, la presenza o meno di provvedimenti di fermo, sequestro, radiazione dal Pubblico Registro Automobilistico, di veicoli rubati, le sanzioni, i permessi di sosta e disabili, i veicoli inseriti nelle black list, i dati anagrafici.

Adnkronos