Veneto: Zaia, si apre nuova stagione per sviluppare mobilità sostenibile (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – ‘Il Piano ‘ prosegue il presidente ‘ dovrà definire le strategie e individuare le linee di azione sia nel settore degli investimenti, cioè autostrade, strade, ferrovie, porti, aeroporti, navigazione interna, mobilità lenta e itinerari ciclabili, sia per quanto riguarda gli standard qualitativi dei servizi connessi alla mobilità per le persone e per le merci. Particolare attenzione rivolgeremo, tenuto conto dell’evoluzione che in generale il settore ha avuto negli ultimi anni, ai temi dell’innovazione, delle smart e green tecnologies”.
‘Uno dei temi centrali del piano sarà certamente l’implementazione del sistema del trasporto pubblico locale, sia su ferro che su gomma ‘ sottolinea Zaia ‘, al fine di dare completa attuazione a quanto già previsto dai precedenti Piani Regionali e in buona parte realizzato, in linea con i più recenti indirizzi a livello comunitario e nazionale, anche per gli aspetti connessi alla qualità dell’aria e dell’ambiente in un’ottica di mobilità sostenibile. Puntiamo, dopo le sperimentazioni che abbiamo già avviato in alcune province, ad aver entro il 2020 il biglietto/abbonamento unico integrato nel Veneto dei vettori pubblici e privati, che rappresenterebbe uno straordinario salto di qualità per i cittadini e in particolare per i lavoratori e studenti pendolari”.
Il Piano, non appena redatto, sarà sottoposto alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica con il coinvolgimento degli Enti locali, degli stakeholders e di chiunque vorrà fornire il proprio contributo durante la fase di pubblicazione. ‘L’obiettivo ‘ conclude Zaia ‘ è di pervenire alla sua adozione nel corso del 2019″.

Adnkronos