Turchia: spari all’università, 4 morti

LaPresse/Reuters

Turchia: almeno 4 persone sono rimaste uccise in una sparatoria all’università di Eskisehir

LaPresse/Reuters

Almeno 4 persone sono rimaste uccise in una sparatoria all’università di Eskisehir, nella Turchia nordoccidentale. L’autore dell’attacco è stato fermato dalla polizia. Non è ancora chiaro il movente. Il sospetto attentatore sarebbe un assistente ricercatore alla Facoltà di Scienze dell’educazione dello stesso ateneo. Anche le vittime, secondo le prime informazioni, lavoravano tutte all’università. Si tratterebbe di un vicepreside e un segretario della facoltà, un docente e un lettore.