Trapani: blitz antidroga, sottratti al mercato stupefacenti per 150 mila euro (2)

(AdnKronos) – A confermare l’avvenuto pagamento il rinvenimento del libro mastro dove Salvatore Regina “aveva annotato nel dettaglio le partite contabili aperte con tutti suoi pusher”. “Altra vicenda che consentiva di tracciare il ruolo di vertice all’interno del sodalizio appositamente organizzato con il cognato Antonino Virgadamo e tre pericolosi pregiudicati rumeni, riguardava l’organizzazione di un grave attentato incendiario in pregiudizio di un imprenditore partinicese titolare del noto agriturismo ‘Rakali””.

Adnkronos