Tragedia in Calabria, donna precipita mentre pulisce una finestra di casa e muore

Una donna è caduta nel vuoto a Soriano probabilmente è morta sul colpo

Una donna di 69 anni è deceduta dopo essere caduta nel vuoto dal primo piano della propria abitazione a Soriano, nel Vibonese. Secondo una prima ricostruzione, la donna era impegnata a lavare i vetri di una finestra quando, per cause in corso di accertamento, è caduta ed ha sbattuto violentemente la testa a terra. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri della locale stazione, ma per la 69enne, che potrebbe essere morta sul colpo, non c’è stato nulla da fare.