Tragedia in Calabria: identificate le vittime dell’incendio all’interno di un pub [NOMI]

Incendio in un pub in Calabria, identificate le vittime

Un incendio quasi certamente doloso è divampato nella notte nel pub “Tonnina’s” di Catanzaro Lido: sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro allertate da una pattuglia dei baschi verdi della Guardia di Finanza. Due le vittime rimaste coinvolte nel rogo, Giuseppe Paonessa, 34 anni, ed Eugenio Sergi, 33 anni. Entrambi sono residenti a Borgia, centro alle porte di Catanzaro Lido. La polizia ha identificato le vittime dopo una serie di rilievi, compreso il ritrovamento di un telefono cellulare. Paonessa e’ gia’ noto alle forze dell’ordine ed ha patteggiato la pena nell’ambito di un processo che lo vedeva accusato di avere sparato ad una coppia di fidanzati. Il fatto risale al 2010, quando l’uomo aveva sparato alla sua ex insieme ad un’altra persona, pure condannata. Il padre di Paonessa gestisce un bar a Borgia, dove avrebbe lavorato anche Sergi.