Terremoto: Meloni, dopo 9 anni cuore batte ancora con L’Aquila

Roma, 6 apr. (AdnKronos) – ‘Non dimenticherò mai la notte del 6 aprile 2009 e i giorni che seguirono. L’Abruzzo colpito a morte, la devastazione de L’Aquila, la gara di solidarietà del popolo italiano, il coraggio straordinario di chi ha rischiato la propria vita per salvarne un’altra, le lacrime per le 309 vite spezzate e il cordoglio di una Nazione intera”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.
“Quella notte – prosegue – ogni italiano ha lasciato un pezzo del proprio cuore a L’Aquila. Quella notte, ci siamo sentiti popolo e non lo dimenticheremo. Oggi, dopo 9 anni il nostro cuore batte ancora insieme a quello degli aquilani e degli abruzzesi: L’Aquila e l’Abruzzo rinasceranno”.

Adnkronos