Teatro: assessore Corazzari, difenderemo in tutti i modi lo Stabile del Veneto (4)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – Auspicio, quest’ultimo, espresso anche dal presidente dell’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (Agis) delle Tre Venezie, Franco Oss Noser, che ha attribuito alla norma nazionale, ‘debole e stiracchiata”, la decisione della Commissione ‘che lascia allibiti, non solo nel Triveneto”. Due gli obiettivi da lui indicati per l’immediato: far sì che siano garantite al Teatro Stabile del Veneto risorse economiche adeguate all’ottimo progetto presentato e agire ‘in maniera ficcante” nella fase di scrittura dei regolamenti della legge statale che ha provocato questa grave situazione.
Sono intervenuti anche Paola Guidolin, a nome del sindacato, per chiedere la concreta salvaguardia dei livelli occupazionali del Teatro Stabile e Paolo Giaretta, presidente dell’Orchestra di Padova e del Veneto, per il quale ‘oggi è in gioco il destino della proposta culturale del nostro territorio”.

Adnkronos