Siria, Assad accusa l’occidente: “le loro minacce screditano la lotta al terrorismo”

Siria, Assad accusa l’occidente: “le loro minacce screditano la lotta al terrorismo”

Il presidente siriano, Bashar Al Assad

Il presidente siriano Bashar al Assad è apparso sugli schermi della tv di Stato affermando che le minacce occidentali alla Siria rientrano nel piano di screditare “la lotta al terrorismo” compiuta dal governo siriano e da Russia e Iran. “Ogni volta che si compiono dei successi militari sul terreno, arrivano alcune potenze occidentali che cercano di cambiare gli eventi“, ha dichiarato.