Sicilia: Sgarbi, mi dimetto perché non sono gradito a Musumeci

Palermo, 4 apr. (AdnKronos) – “Mi dimetto da assessore perché non posso stare in un posto in cui non sono gradito, non essendo gradito dal Presidente Musumeci me ne vado con una certa felicità”. Lo ha detto Vittorio Sgarbi, intervenendo alla sua ultima conferenza stampa a Palazzo Steri di Palermo per presentare una mostra. “Con questa cerimonia funebre – dice Sgarbi sorridendo – si chiude la mia esperienza da assessore. Non mi sono voluto dimettere subito per portare a compimenti alcuni atti, tra cui questa mostra”.
non posso stare in un posto un cui non sono gradito, non essendo gradito me ne vado con una certa felicità

Adnkronos