La dea bendata bacia la Sicilia, vinti 130 milioni di euro al Superenalotto

Maxi vincita in Sicilia, Di Natale: “Una parte del montepremi sia donata al Comune di Caltanissetta”

La Dea Bendata bacia la Sicilia. Vinti 130 milioni di euro a Caltanissetta e la notizia fa mobilitare il portavoce del Terzo Settore Sicilia, Pippo di Natale che dichiara:  “La notizia della vincita milionaria al Superenalotto a Caltanissetta, non può non farci piacere e sperare che una tale somma possa essere impegnata in maniera produttiva.  Se questa speranza si concretizzi, lo si vedrà.  Quello che si può fare subito è chiedere che una parte della ritenuta alla fonte che sarà operata sulla vincita (circa 15 milioni di €) venga lasciata al comune di Caltanissetta, vincolandola al contrasto alla povertà e alle politiche di welfare per i cittadini nisseni.  Fare questo potrebbe rappresentare l’occasione per dare un forte segnale di attenzione verso un territorio che ha pagato duramente il prezzo della crisi che il paese ha attraversato e da cui stenta a venire definitivamente fuori”.