Reggio Calabria: Parco Ecolandia e Touring Club siglano l’intesa

Reggio Calabria, Parco Ecolandia e Touring Club fanno rete per la valorizzazione del territorio, ecco gli obiettivi del partenariato

Con la sottoscrizione del Protocollo d’intesa, il Parco Ecolandia ed il TCI manifestano il loro interesse e la volontà a cooperare nell’ambito della valorizzazione e del miglioramento della fruizione del patrimonio culturale con particolare riferimento alla Regione Calabria, in forme compatibili con la conservazione, arricchimento e trasmissione dell’eredità culturale alle generazioni future. Il Parco Ludico Tecnologico Ambientale di Ecolandia e il TCI intendono valutare possibili azioni di partenariato nell’ambito delle seguenti attività:

– iniziative e manifestazioni locali, nazionali o internazionali volte alla promozione della conoscenza del patrimonio culturale e alla sensibilizzazione dei cittadini e dei visitatori della Città e del Parco Ecolandia nei confronti della sua conservazione e trasmissione alle generazioni future;

– attività di miglioramento delle condizioni per l ‘utilizzazione e fruizione pubblica del patrimonio culturale, attraverso la realizzazione congiunta di progetti, eventi, incontri e attività espositive, anche con l’utilizzo di strumenti innovativi adeguati ad ampliare la platea dei fruitori e la qualità della fruizione;

– attività mirate all’ampliamento della fruizione di quel patrimonio culturale generalmente non accessibile;

– attività volte alla definizione di strategie e al miglioramento dei sistemi e modelli mirati ad ingenerare una maggiore consapevolezza dei valori del patrimonio culturale e delle sue relazioni con il territorio e con l’ambiente;

– attività volte allo sviluppo di iniziative di valorizzazione territoriale integrata del patrimonio culturale, anche attraverso lo sviluppo di itinerari e percorsi di visita e l’individuazione e promozione di aree di eccellenza;

– attività congiunte di studio e ricerca delle modalità più avanzate ed efficaci di comunicazione finalizzata ad una migliore conoscenza e accoglienza e di modelli di miglioramento della fruibilità del bene culturale con particolare attenzione al tema dell’avvicinamento del pubblico potenziale e del ‘non pubblico’, che ancora non frequenta i luoghi della cultura;

– cooperazione per la realizzazione di occasioni di formazione per i volontari (soci TCI) e per operatori culturali sulle tematiche del volontariato culturale, della conservazione e della fruibilità del patrimonio culturale;

– sviluppo di attività e prodotti divulgativi volti alla valorizzazione ed alla comunicazione delle attività congiunte;

– collaborazioni sulle traiettorie previste dalla Regione Calabria nell’ambito della S3 area innovazione Turismo e Cultura

Ecolandia si impegna a:

  1. garantire ai Soci TOURING il biglietto di ingresso per la propria struttura a condizioni agevolate (sconto 50% del biglietto d’ingresso), dando visibilità all’iniziativa attraverso i propri canali di comunicazione nonché sensibilizzando gli addetti della biglietteria preposta per la migliore riuscita dell’iniziativa stessa;
  2. esporre presso la propria biglietteria il materiale informativo TOURING, in modo che risulti visibile e di facile fruizione per i visitatori;
  3. promuovere il TOURING sul sito di Ecolandia e sui Social network nella sezione dedicata agli Enti convenzionati, con apposito link o banner.

TOURING CLUB si impegna a:

  1. Promuovere le attività dell’Ente (mostre, eventi, spettacoli, risultati attività di ricerca e sviluppo) attraverso i seguenti strumenti comunicativi:
  2. All’interno del sito web nella sezione dedicata alla Regione di riferimento.
  3. Segnalazione tramite newsletter mensile telematica solo qualora l’Ente, le mostre, gli eventi e gli spettacoli organizzati risultino essere inerenti alla traccia tematica seguita dal piano editoriale mensile.
  4. Con articolo nella home page del sito TOURING—- solo qualora l’Ente, le mostre, gli eventi e gli spettacoli organizzati risultino essere inerenti alla traccia tematica seguita dal piano editoriale mensile e diffusione delle informazioni tramite social Network (Facebook e Twitter);