Reggio Calabria: continua la protesta dell’operatore Mesiani [FOTO]

Protesta dell’operatore Mesiani che ha ripulito Piazza Italia

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Continua la protesta dell’operatore Mesiani che questa mattina ha voluto “ripulire” Piazza Italia a Reggio Calabria. ll fine della manifestazione volontaria è quello di porre l’attenzione dei cittadini, delle parti sociali e delle Istituzioni tutte sulla grave situazione in cui versa l’ex lavoratore. L’operatore Mesiani della ditta AVR SPA, che opera la raccolta dei rifiuti nel comune di Reggio Calabria, nonostante abbia avuto ben 4 giudizi di idoneità alla mansione dello SPISAL e il reintegro disposto dal Giudice del lavoro è ancora senza lavoro e non può usufruire di alcun ammortizzatore sociale in quanto la società AVR S.p.A. disponendo anche la sua sospensione dal servizio, ha bloccato di fatto il sussidio che gli garantiva il minimo di sussistenza per poter vivere.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato