Reggio Calabria: minorenne accoltellato a Villa San Giovanni, fermato giovane albanese [DETTAGLI]

Reggio Calabria, minorenne accoltellato: i carabinieri di Villa San Giovanni hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un soggetto albanese maggiorenne

A seguito dei fatti di ieri mattina, relativi all’accoltellamento di un minorenne, i carabinieri di Villa San Giovanni (RC) hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto di iniziativa un soggetto albanese maggiorenne, KICA Nexhat, classe 1998. Inoltre lo stesso è stato deferito in stato di libertà, unitamente ad altri due soggetti maggiorenni albanesi e a due soggetti minorenni italiani, per rissa. Infine, uno dei citati minori italiani sarà deferito anche per porto illecito di oggetti atti ad offendere in quanto, esito perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello.