Reggio Calabria, Ficara: “reiterati attacchi sui social nei miei confronti da parte di un ex docente del Liceo Scientifico “L. Da Vinci”

Reiterati attacchi sui social alle Istituzioni da parte di un ex docente del Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria

Sono Lucio Ficara, docente di matematica e fisica del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria, rappresento sindacalmente, dal 2015, i lavoratori della mia “comunità educante”. Oltre l’incarico di RSU sono anche dirigente sindacale della FLC CGIL a livello provinciale e regionale. Da tre anni mi onoro di presiedere il direttivo regionale della FLC CGIL della Calabria, sono uno studioso di normativa scolastica e faccio, nel mio tempo libero, divulgazione di legislazione scolastica. Da circa due anni, subito dopo che un docente del Liceo Scientifico “L. da Vinci”, certo Tonino Filardi è stato urgentemente trasferito d’ufficio per incompatibilità ambientale (in altra scuola del comune e oggi in servizio presso il Liceo Scientifico Alessandro Volta di Reggio Calabria) dal Direttore Generale dell’USR Calabria a causa di plurime e continue offese e diffamazioni che rivolgeva ai docenti ed al personale ATA dello stesso Liceo, sono stato preso di mira dalle ire funeste di questo docente. La mia persona, nel ruolo di sindacalista, giornalista-pubblicista, è oggetto quotidiano di POST-Facebook, pubblicati da questo Tonino Filardi, che mi accusano di essere il regista occulto del suo trasferimento d’ufficio per incompatibilità ambientale. Questo docente pur avendo intrapreso la strada della giustizia civile e penale, dove mi accusa apertamente di essere complice della Dirigente Scolastica del Liceo, e di avere complottato per il suo trasferimento d’ufficio per incompatibilità ambientale, non si rassegna al fatto di promuovere continui processi mediatici. In fase di processo civile, il Filardi si è visto non accogliere il suo ricorso di annullamento del trasferimento d’ufficio per incompatibilità ambientale sia in I che in II grado, mentre in fase di procedimento penale, dopo un anno di indagini preliminari, il PM della Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha richiesto l’archiviazione, perché i fatti denunciati dal Filardi non sussistevano. Nonostante gli esiti dell’attività giudiziaria e l’opposizione alla richiesta di archiviazione presentata dal docente, lo stesso continua ad utilizzare ripetutamente facebook, con POST che mirano a delegittimare la mia persona“. Lo scrive in una nota stampa il sindacalista della FLC CGIL, Lucio Ficara. 

“Tra i commenti facebook del Filardi ce n’è uno in cui sostiene che un comunicato stampa del Senatore Nicola Morra, in cui il politico del M5S prende le distanze dal Filardi riguardo l’immediato ritiro di un’interrogazione parlamentare sulla vicenda del trasferimento del docente, sembra dettato dal sindacalista della FLC CGIL Lucio Ficara. Altri POST e commenti su Facebook scritti dal Filardi sono sempre orientati a gettare discredito sul sindacato della FLC CGIL e in particolare sul sindacalista, giornalista-pubblicista Lucio Ficara. Con questo comunicato intendo stigmatizzare il comportamento del Filardi che, in un momento in cui i sindacati sono impegnati nelle elezioni RSU 2018, vorrebbe fare apparire il sottoscritto come inaffidabile, complottista e incapace a difendere i diritti dei lavoratori. Il docente Tonino Filardi del Liceo Scientifico Volta di Reggio Calabria attacca sui social, non solo il sindacalista Lucio Ficara, ma stessa sorte tocca anche a molte Istituzioni, come per esempio: Senatori della Repubblica, Ispettori Tecnici del Miur, Garanti dell’Infanzia e Adolescenza, Dirigenti Scolastici, Direttori generali dell’USR”, conclude.