Reggio Calabria: Falcomatà incontra il comitato di Salice [FOTO]

  • Attilio Morabito
    Attilio Morabito
  • Attilio Morabito
    Attilio Morabito
  • Attilio Morabito
    Attilio Morabito
  • Attilio Morabito
    Attilio Morabito
/

L’incontro con il sindaco di Reggio Calabria e organizzato dal Comitato Territoriale di Salice,  ha avuto come argomenti all’ordine del giorno, la ristrutturazione della scuola primaria di Salice e le problematiche legate alla manutenzione viaria

Attilio Morabito

Ieri nei locali dell’ex delegazione municipale di Salice si è tenuto un incontro con il Sindaco della città metropolitana avv. Giuseppe Falcomatà accompagnato dal vice sindaco Avv. Neri e dal vice sindaco della città metropolitana Avv. Mauro e da alcuni componenti dell’amministrazione Comunale nonché dal dirigente ai lavori pubblici Ing. Cristiano Antonino. L’incontro, organizzato dal Comitato Territoriale di Salice, ha visto una numerosa partecipazione di cittadini di ogni ordine e grado e  ha avuto come argomenti all’ordine del giorno, la ristrutturazione della scuola primaria di Salice e le problematiche legate alla manutenzione viaria.  Dopo i saluti e l’introduzione di alcuni dirigenti del comitato i quali hanno rimarcato l’importanza della scuola come agenzia educativa all’interno di una comunità come quella salicese, e dopo gli interventi costruttivi di diversi cittadini i quali hanno ribadito la necessità e l’urgenza della ristrutturazione dell’edificio scolastico, è intervenuto l’ing. Cristiano, dirigente ai lavori pubblici, il quale ha illustrato il nuovo progetto di rifacimento e consolidamento della scuola.

Attilio Morabito

Le novità tecniche del nuovo progetto prevedono il consolidamento delle fondamenta e dei pilastri, l’abbattimento della soletta e il rifacimento del tetto con un solaio in legno lamellare a falde spioventi. Questo il cronoprogramma: redazione del progetto esecutivo, permessi e autorizzazioni del genio civile e indizione di gara; il tutto sarà espletato entro l’anno. Dopo l’esauriente esplicitazione, è intervenuto il Sindaco il quale ha fatto la cronistoria delle vicissitudini che hanno visto protagonista il plesso scolastico di Salice dal momento della sua chiusura per inagibilità fino all’inserimento del progetto di ristrutturazione dello stesso da parte dell’attuale amministrazione nel programma dei Patti per il Sud della città metropolitana. Ha anche, con dovizia di particolari, illustrato il programma denominato “Scuole belle e sicure” tra le quali ricade quella di Salice. Il primo cittadino si è complimentato con il Comitato per avere organizzato un incontro dove si è data la possibilità ai cittadini di esprimere le problematiche del territorio in un momento di scollamento tra le periferie e l’amministrazione proprio a causa della soppressione delle circoscrizioni. Ha, inoltre, proposto al comitato di diventare punto di riferimento e collegamento tra le istanze provenienti dal territorio e l’amministrazione. Infine, Il Sindaco, rispondendo alle richieste dell’assemblea, in merito alle problematiche legate alla manutenzione viaria, ha assicurato che i lavori di rifacimento completo delle principali strade della circoscrizione sarà completato entro la fine dell’estate.