Reggio Calabria: presentato l’evento “Suonare perBENE”, il grande cuore degli artisti Calabresi e Siciliani in favore dell’Aism [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

L’evento “Suonare perBENE” è stato presentato questa mattina a Palazzo San Giorgio a Reggio Calabria

Suonare perBENE (1)Questa mattina, presso l’ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale di Palazzo San Giorgio a Reggio Calabria, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento di sabato 7 aprile “Suonare perBENE”, il grande cuore degli artisti Calabresi e Siciliani in favore dell’Aism, Associazione Italiana Sclerosi multipla sez. RC, un ponte solidale tra le due sponde, grazie agli artisti che  rappresentano il meglio della musica popolare siciliana e calabrese.

ll progetto nasce dalla sinergia organizzativa tra l’Accademia del Tempo Libero, AISM RC, Associazione Incontriamoci Sempre per il Volontariato , Sicilia e Dintorni , Zampognari di Cardeto, Elcasound, col supporto dei meravigliosi pasticceri dell’Apar e la presenza di prestigiosi artisti calabresi e siciliani.

Con grande entusiasmo hanno accettato di partecipare: Tony Canto, Mimmo Cavallaro, Marinella Roda’, Cosimo Papandrea, Ciccio Nucera, Sicilia e Dintorni, Zampognari di Cardeto, Tury Rugolo, Diego Pizzimenti, Aurelio Mandica, Alfredo Verdini, Giovanna Scarfò, Andrea Simonetta, Gabriele Albanese, Anna Maria Cento, Peppe Larizza, Fortunato Stillitano e Valeria Donato con il loro “Progetto Tarantella”, la giovanissima Giulia Scarcella. Un grazie anche ai tecnici ed al service di GianPaolo Minniti che gratuitamente parteciperà.
Erano presenti alla conferenza stampa: il presidente del Consiglio comunale, Demetrio Delfino, gli assessori alla cultura dei comuni di Reggio e Messina, la Dott . Lucia Nucera ed il Dott Federico Alagna, l’Aism, il presidente di “Sicilia e Dintorni” Giovanni Bombaci, il presidente degli “Zampognari di Cardeto” Sebastiano Battaglia, per Elcasound Natale Centofanti, il presidente di Incontriamoci Sempre Pino Strati, il Presidente dell’accademia del tempo libero Dott.ssa Silvana Velona’. I due presentatori della serata saranno Giovanna Scarfò e Marco Mauro.