Reggio Calabria, donna si accascia al suolo all’improvviso in strada: soccorsa e salvata dai militari dell’Esercito [DETTAGLI]

/

Pattuglia di militari dell’Esercito in servizio sulle strade di Reggio Calabria soccorre una donna colta da improvviso malore

Nella mattinata di ieri una pattuglia dell’Esercito, impegnata a Reggio Calabria in attività di presidio del territorio in concorso alle Forze di Polizia nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”, è intervenuta per soccorrere una donna colta da malore e in evidente stato confusionale. Attivati da alcuni passanti che avevano notato la donna accasciarsi improvvisamente a terra, i militari del 5° reggimento fanteria “Aosta”, accorrevano praticando alla donna le tecniche di primo soccorso e chiedevano immediatamente l’intervento dell’ambulanza del 118 che, giunta sul posto, provvedeva al trasporto della paziente in codice giallo al pronto soccorso del vicino Ospedale “Riuniti”. Numerosi sono gli interventi degli uomini e delle donne dell’Esercito a favore della popolazione a seguito di emergenze improvvise, quali incidenti stradali o malori, grazie alla preparazione e all’addestramento svolto prima dell’inizio di ogni operazione sia in Italia che all’estero.