A Reggio Calabria il Concerto di Beneficenza “Bambini in Musica”

Dalla Fondazione Mission Bambini Onlus in programma l’iniziativa del Concerto di Beneficenza “Bambini in Musica”, a sostegno di educazione e assistenza sanitaria prima infanzia; il concerto si terrà alla palazzo Cedir di Reggio Calabria

Domenica 15 Aprile 2018 alle ore 17:30 , presso l’Auditorium “Sala Versace” palazzo Cedir a Reggio Calabria, si svolgerà il Concerto di Beneficenza “Bambini in Musica” a sostegno dei progetti di educazione e assistenza sanitaria prima Infanzia della Fondazione Mission Bambini Onlus. La Fondazione Mission Bambini è nata nel 2000 a Milano con l’obiettivo di aiutare e sostenere i bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche o morali per dare loro l’opportunità e la speranza di una vita degna di una persona. La stessa negli anni ha sostenuto 1.500 progetti in 73 Paesi e aiutato 1.350.000 bambini. L’intero ricavato sarà devoluto al progetto #fattigrande di Mission Bambini, con questo progetto la Fondazione Mission Bambini vuole non soltanto contrastare la povertà economica in cui si trova circa un bambino su 20 in Italia ma rendere i servizi per la prima infanzia (ossia gli asili) alla portata delle famiglie in situazione di difficoltà economica e sociale contribuendo per una parte essa stessa.

All’evento benefico parteciperanno la Scuola ” Figlie Maria Immacolata”,che ha messo a disposizione il Coro ” Voci Bianche” diretto dal M° Pasqualino Eliseo Latella , in collaborazione con il Coro SS.Salvatore e Ass.ne Corale Messinese “Eugenio Arena”, diretti dai M° Ilaria Sinicropi e Giulio Arena, Organista M° Loredana Anghelone. L’evento, sostenuto dal Comune di Reggio Calabria e dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, vedrà la partecipazione del ViceSindaco del Comune, avv. Armando Neri, e del ViceSindaco della Città Metropolitana, avv. Riccardo Mauro. Il concerto oltre a rappresentare un momento di raccolta fondi, sarà l’occasione per sensibilizzare tutti i cittadini reggini già abbastanza reattivi a queste problematiche sulla carenza di strutture sanitarie , assistenza e cure ai bambini nati con problemi e assistenza prima infanzia sul territorio nazionale.