Plasmon: Mise, siglato contratto solidarietà

Roma, 12 apr. (AdnKronos) – Gli incontri svolti nei mesi scorsi nell’ambito del Tavolo Roma al Ministero dello Sviluppo Economico con le grandi imprese che hanno sede nella Regione Lazio e nella Capitale hanno consentito di individuare e fronteggiare tempestivamente alcune crisi industriali in gestazione come quella della società Kraft Heinz Plasmon nello stabilimento di Latina dove erano stati annunciati 95 licenziamenti. La sigla del contratto di solidarietà tra l’azienda e i sindacati, si legge in una nota del ministero dello Sviluppo economico, conclude positivamente il lavoro portato avanti insieme alla Regione Lazio sin dalla riunione dello scorso 20 Marzo nel corso della quale l’azienda aveva accettato di ritirare i 95 licenziamenti e avviare il rilancio produttivo dello stabilimento al fine di garantire il futuro occupazionale a tutti i 312 lavoratori.
Nei prossimi giorni è prevista la ripresa del confronto al Mise sul tema degli investimenti e delle prospettive produttive di Plasmon in Italia.

Adnkronos