Pasqua: assessore Veneto, nostre città d’arte le mete più gettonate da italiani e stranieri

Venezia, 3 apr. (AdnKronos) – “Anche in occasione delle festività pasquali di quest’anno le città d’arte del Veneto sono state tra le mete più gettonate da vacanzieri ed escursionisti italiani e stranieri. Ad attrarli non solo il ricco patrimonio artistico e la straordinaria atmosfera di centri storici come Venezia e Verona, ma anche la varietà e il prestigio di appuntamenti culturali come la mostra di Rodin a Treviso e quella dedicata a Van Gogh a Vicenza”. Così l’assessore al turismo della Regione del Veneto, Federico Caner fa all’Adnkronos un primo bilancio delle presenze turistiche in Regione
“Complice il bel tempo che, contrariamente alle poco incoraggianti previsioni ha regalato giornate di sole in quasi tutto il territorio regionale, molte strutture sulla costa adriatica e del lago di Garda hanno offerto un assaggio anticipato della prossima stagione estiva, lavorando incessantemente tutto il weekend, mentre a nord, la neve ancora presente sulle piste da sci, ha consentito agli amanti dello sci di chiudere in bellezza una stagione invernale da incorniciare (e in molte località le piste saranno aperte sino a domenica prossima)”, spiega.

Adnkronos