Palermo: ‘Le città del futuro’, in città oltre quattrocento architetti

Palermo, 5 apr. (AdnKronos) – Palermo nona tappa di avvicinamento al Congresso Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani che si terrà a Roma dal 5 al 7 luglio prossimi. Saranno oltre quattrocento gli architetti provenienti da tutta l’Isola che nel capoluogo siciliano si confronteranno domani, 6 aprile, sul tema ‘Le città del futuro. Idee, strategie e progetti per la Sicilia”. Una giornata di incontri, dibattiti e mostre ai Cantieri Culturali della Zisa, per discutere di rigenerazione urbana, guardare alle esperienze europee di sviluppo territoriale e indagare sui processi in corso a Palermo e nelle altre città siciliane. Saranno proiettati video e sarà allestita anche una mostra di Terry Sanders, fotografo newyorkese che da anni esplora le città e i paesaggi dell’Isola (visitabile fino all’8 aprile alla Bottega 2 dei Cantieri Culturali alla Zisa).
L’attenzione ai temi dell’architettura e della rigenerazione è viva in molte città siciliane dove si riprogettano interi quartieri (uno per tutti San Berillo a Catania con il progetto di Mario Cucinella) e su questo indaga anche il concorso fotografico bandito dalla Consulta siciliana degli Ordini degli Architetti PPC ‘La città che cambia, la città che verrà”. Gli scatti realizzati per la call da numerosi architetti siciliani faranno da sfondo multimediale ai dibattiti in programma al Cinema de Seta, all’interno dei Cantieri culturali, a partire dalle 9,00 e alla presenza di Giuseppe Cappochin, Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, del sindaco Leoluca Orlando e del presidente della Regione, Nello Musumeci.
Sotto i riflettori, attraverso un video le esperienze maturate ad Amburgo, Parigi, Londra e Lubiana e i dati di una ricerca – commissionata dal Consiglio Nazionale degli Architetti al Cresme – che illustrerà la situazione economica dell’Isola. Dopo l’apertura dei lavori da parte del Presidente della Consulta Regionale degli Ordini degli Architetti Siciliani, Giuseppe Falzea, e del Presidente dell’Ordine di Palermo, Francesco Miceli, i temi al centro del dibattito saranno introdotti da Lorenzo Bellicini, direttore del Cresme; Enzo Siviero, professore Iuav; Maurizio Carta, presidente della Scuola Politecnica di Unipa; e Ippolito Pestellini architetto OMA – Manifesta 12

Adnkronos