Palermo: Confintesa, ok emendamento Ars ex ex Pip

Palermo, 12 apr. (AdnKronos) – ‘Accogliamo con piacere ed interesse l’emendamento alla finanziaria regionale proposto dall’onorevole Tamajo nei riguardi dei lavoratori ex-Pip. Seguiamo da molto le vicende di questa platea di lavoratori e della quale Confintesa si è fatta bandiera. Siamo stati in prima linea nell’evidenziare la grave problematica della loro stabilizzazione presso le sedi competenti”. Lo dichiara il Segretario Generale di Confintesa Palermo, Domenico Amato, che “segue con estrema attenzione la proposta presentata da Edy Tamajo che vorrebbe i lavoratori ex-PIP, provenienti dalle altre partecipate in fase di liquidazione o già liquidate, assorbiti dall’azienda partecipata Resais Spa”.
Anche il Segretario Confederale di Confintesa Sicilia, Antonio Russo, si “esprime con soddisfazione” sull’emendamento: ‘La proposta deve ancora passare l’approvazione della Commissione Bilancio ma siamo fiduciosi che l’emendamento possa essere inserito nella prossima legge finanziaria regionale”, conclude Antonio Russo.

Adnkronos