‘Ndrangheta: la Calabria è la regione con il maggior numero di Comuni sciolti per infiltrazioni della criminalità organizzata

In Calabria 12 comuni sciolti per infiltrazione della criminalità organizzata nel 2017

Bagaladi - PanoramaNel 2017 la Calabria si conferma la regione con il maggior numero di comuni sciolti per infiltrazioni della criminalità organizzata. Si tratta dei comuni di  Canolo, Laureana di Borrello, Bova Marina, Gioia Tauro, Brancaleone, Marina di Gioiosa Jonica, Sorbo San Basile, Cropani, Petronà e Lamezia Terme, Cassano allo Jonio Isola Capo Rizzuto. È quanto riporta la relazione del Ministero dell’Interno in merito alle attività delle Commissioni per la gestione degli enti sciolti per condizionamenti e infiltrazioni di tipo mafioso.