Mostra: domani a Palermo la Biennale di Arte Sacra

Palermo, 13 apr. (AdnKronos) – Sarà inaugurata domani la Biennale Internazionale di Arte Sacra Contemporanea- Bias dal titolo ‘La Porta- Porta itineris dicitur longissima esse” diretta e curata da Chiara Modìca Donà dalle Rose e promossa da WISH, World International Sicilian Heritage con il sostegno del Ministero degli Esteri, della Regione Sicilia, della Città di Palermo e della Diocesi di Palermo, Università di Palermo, Università Iuav di Venezia, Politecnico di Torino. L’inaugurazione della Biennale prevede un ricco programma con diversi appuntamenti culturali. Il Vernissage è previsto alle ore 18.30 a Palazzo Belmonte Riso (sede del Polo Museale di Arte Contemporanea della Regione Siciliana), a seguire, alle ore 21 il Concerto di Inaugurazione nella Cattedrale di Palermo.
Durante il concerto verranno eseguite opere classiche e estratti di due opere inedite in concorso BIAS 2018: Il Confine ‘ scritto da Mario Bajardi e da Alberto Maniaci ‘, e Officium ‘ scritto da Mario Bajardi ‘, con la direzione del Maestro Francesco Di Peri, la direzione del Coro del Maestro Salvatore Scinaldi, Assistente tecnica vocale Rosalia Pizzitola, Coreografi Dominique Cavallaro, Laura Miraglia, Giovanna Velardi, Giancarlo Stiscia, Orchestra Filarmonica, Coro Polifonico e Corpo di Ballo del Liceo Statale Musicale Coreutico Regina Margherita di Palermo. Dopo il concerto, alle ore 22,30, la giornata inaugurale si concluderà con una processione UNHCR dalla Cattedrale a Via Maqueda, verso l’Oratorio Quaroni, sede di uno dei padiglioni abramitici della BIAS 2018. La Biennale, come già nella prima edizione del 2016, coinvolgerà importanti luoghi storici, culturali e religiosi della città di Palermo del Quartiere Cassaro e, quale novità del 2018 è l’apertura di padiglioni diffusi sul territorio siciliano, egiziano ed israeliano anche sotto forma di work-shop.

Adnkronos