Il Mondo Volley Messina batte il Milazzo: vittoria e quarto posto nel mirino

A Milazzo prova convincente del Mondo Volley Messina: salgono a dodici le vittorie complessive nel girone A del campionato di serie C maschile

Il Mondo Volley Messina batte 3 a 1 il Csi Milazzo, conserva la quinta piazza in classifica e porta a dodici le vittorie complessive nel girone A del campionato di serie C maschile. Il 3 a 1 del PalaValverde mantiene peraltro la formazione di mister Tricomi in piena corsa per quel quarto posto che continua ad essere considerato un traguardo importante, soprattutto alla luce del livello di competitività particolarmente elevato messo in evidenza quest’anno dal girone A. Condotta di gara in scioltezza da parte di capitan Attinà e compagni che hanno tenuto in mano il pallino del gioco, non concedendo grossi margini di recupero alla combattiva e giovane formazione mamertina. L’unico rammarico è legato al calo di tensione nella fase finale del secondo che ha impedito di chiudere prima il confronto, ma che non ha prodotto grosse conseguenze su quello che è stato il filo conduttore del match. Il Mondo Volley ha schierato in avvio la formazione delle precedenti uscite con Grimaldi in regia e Billè opposto, Bucalo-Alaimo bande, al centro la coppia Attinà-D’Andrea e Silvestro libero. Due i cambi operati dal tecnico in questo set: Damiano Rigano ha sostituito Bucalo sul 9 a 21 e in seguito Cupitò ha preso il posto di Attinà al centro.

L’attaccante calabrese è stato lasciato in campo con ottimi risultati nella formazione iniziale del set successivo, confermata per 5/6. Un parziale più combattuto vuoi per la reazione orgogliosa dei padroni di casa di mister Maio, ma anche per una flessione di rendimento soprattutto psicologica mostrata dai giallorossi. Continui strappi caratterizzavano questo set con il Mondo Volley che si procurava due set point sul 22 a 24 senza però concretizzarli. Milazzo piazzava un break di quattro punti consecutivi che gli consentiva di aggiudicarselo riportando in parità il computo dei set. Nel corso di questo parziale ha fatto nuovamente il suo ingresso in campo Rigano.

L’epilogo beffardo ha l’effetto di scuotere Attinà e soci che nei successivi due set tornano ad alzare il livello di concentrazione e anche del gioco, mettendo pressione sulla difesa milazzese. Terzo e quarto vedono il sestetto ospite mettere la testa avanti dalla partenza per poi andare ad allargare la forbice con una progressione costante che porterà al 13-25 e 14-25 conclusivi. In entrambi i set sono stati operati dall’allenatore peloritano diversi innesti (positivo l’ingresso del palleggiatore Alberto Capillo) e spostamenti di posizioni: soluzioni provate anche in vista delle successive gare di campionato. Confortanti i segnali positivi dagli atleti in campo che hanno tutti dato un contributo di sostanza per la vittoria, con una prestazione di ordine tattico ma anche predisposizione al sacrificio nell’interesse del collettivo. Uno spirito di squadra che emerge sempre più come il motore trainante del Mondo Volley Messina.

 

Csi Milazzo – Mondo Volley Messina 1-3

Set: 12-25, 26-24,13-25, 14-25

Csi Milazzo: Filoramo, Puglia, Sottile (k), Maimone, Longo, Billa, Maisano, D. Picciolo, Galdi, L. Picciolo. Sofia (l). All. Maio

Mondo Volley Messina: BiIlè, Grimaldi, Bucalo, D’Andrea, Attinà (k), Alaimo, Rigano, Cupitò, Capillo, Silvestro (l). All.: Tricomi

Arbitri: Erika Burrascano e Luca Cardaci