Molteni eletto presidente commissione speciale

Roma, 12 apr. (AdnKronos) – Il disgelo funziona. Il deputato della Lega Nicola Molteni è stato eletto presidente della Commissione speciale della Camera, dopo l’accordo raggiunto da Matteo Salvini e Luigi Di Maio.
Il parlamentare comasco avrebbe ricevuto, secondo quanto viene riferito, 27 voti su 40 totali.
In commissione siedono 7 deputati di Forza Italia, 2 di Fdi, 8 della Lega, 14 di M5S, 7 del Pd e, rispettivamente, 1 di Leu e 1 del gruppo Misto.

Adnkronos