Messina rivive la magia della festa in onore di San Francesco di Paola [FOTO]

/

Grande successo a Messina per i festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola

In occasione della festa organizzata in onore di San Francesco di Paola a Messina, presso il rione della comunità parrocchiale di Santa Maria dell’Arco, l’Associazione Culturale Portatori di San Francesco di Paola – Messina, nelle date del 12 (incontro con lo storico Nino Principato sulla storia della chiesa di San Francesco di Paola), 13 (momento ludico per i bambini della parrocchia), 14 (III^ Sagra della spatola) e 15/04 (spettacolo pirotecnico), ha promosso e realizzato una serie di eventi socioculturali e momenti di aggregazione.

La “III^ Sagra della spatola, fra devozione e tradizione”, in programma sabato 14 aprile, è stata caratterizzata dallo spettacolo presentato da Gracy Corona ed ha visto protagonisti l’imitatore Andrea Barone e la band musicale dei Match Music. La stessa è stata organizzata in collaborazione con l’AISM, a sostegno del progetto “Open Sea”, ed ha portato alla raccolta di €. 500,00 (cinquecento/00 cent.). Si è così, anche per quest’anno, data testimonianza reale ed autentica del messaggio  della CHARITAS tanto caro a San Francesco di Paola con un’iniziativa che è riuscita ad unire l’aspetto gioioso a quello più specificatamente d’impegno sociale. La cifra raccolta sarà impegnata per i lavori di recupero del lido per disabili sito in Milazzo, zona San Papino, ed andato distrutto a seguito di un incendio di probabile natura dolosa tre anni addietro.

Nella serata del 15/04, dopo il rientro in chiesa del simulacro del “Santo Padre”, si è tenuto il caratteristico spettacolo pirotecnico del “Cavadduzzu e lOmu sabbaggiu” che ha intrattenuto i fedeli con le sue allegoriche evoluzioni.

L’associazione rivolge un ringraziamento  particolare  all’Associazione Nazionale Carabinieri che ha prestato servizio durante la serata del 14/04.