Maltempo in Sicilia, violenti temporali dopo lo scirocco: saette tra la sabbia del Sahara [FOTO]

Maltempo in Sicilia dopo lo scirocco: un forte temporale sta colpendo Palermo, città allagata dalla pioggia e tempesta di saette tra la sabbia del Sahara

Maltempo– Dopo lo scirocco del weekend, violenti temporali stanno colpendo la Sicilia nord/occidentale e in modo particolare il Capoluogo, Palermo, dove sta diluviando e la temperatura è crollata addirittura a +14°C dopo che in mattinata aveva raggiunto i +23°C. Il violento temporale ha letteralmente allagato la città, con punte di 43mm a Bobhouse ma anche 33mm a Piazza Europa, 32mm al Liceo Meli, 31mm all’Istituto Zootecnico, 23mm al Teatro Massimo, 20mm in via Guido Jung. Il temporale sta depositando al suolo, oltre alla pioggia, grandi quantità di sabbia e polvere del deserto del Sahara, arrivate in tutt’Italia nelle scorse ore per le correnti sciroccali attivate dal ciclone tunisino.

Durante la notte, nelle prossime ore, il maltempo si sposterà su tutto il basso Tirreno, provocando piogge a tratti intense sulla Sicilia settentrionale e, fino alla mattinata di Lunedì, anche tra Campania e Calabria tirrenica. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: