Maltempo: forte vento nel Palermitano, disagi a Termini Imerese

Palermo, 9 apr. (AdnKronos) – Operai del Comune in azione a Termini Imerese dopo il forte vento che ieri sera ha sferzato il grosso centro in provincia di Palermo. Le raffiche che hanno registrato un’intesità media di oltre 100 km/h con punte che hanno raggiunto i 122 km/h non hanno fortunatamente causato feriti o danni a edifici pubblici e privati. Già nella notte è intervenuto il servizio di pronta reperibilità del Comune, che insieme alla Polizia municipale e ai volontari della Protezione civile, ha rimosso le situazioni di imminente pericolo, transennando le aree interessate.
I danni maggiori si sono registrati al Belvedere, dove due alberi sono stati sradicati, mentre un grosso ramo si è staccato finendo in strada. Danni anche nella Villa Palmeri, dove una palma e numerosi rami di altri alberi sono stati abbattuti dal forte vento. Disagi anche in via Innnelli e vicino alla stazione ferroviaria dove un grosso ramo si è staccato dagli alberi. “Per i rami impigliati fra le fronde alte degli alberi di villa Palmeri e per il ramo caduto sulla Serpentina sta intervenendo una ditta specializzata” spiegano dal Comune. La Villa e la Serpentina resteranno chiuse fino alla ultimazione dei lavori.

Adnkronos