Maltempo: Coldiretti, grandinata sul Pavese ha danneggiato coltivazioni

Milano, 12 apr. (AdnKronos) – Danni pesanti a orzo, frumento e foraggi come erba medica e loietto, dopo la violenta grandinata che oggi pomeriggio si è abbattuta nel Pavese. Li segnala Coldiretti Lombardia, precisando che le verifiche sono ancora in corso e un quadro più preciso della situazione si potrà avere solo nelle prossime ore.
La tempesta di ghiaccio, con chicchi grandi come nocciole, spiega Coldiretti, si è scatenata intorno alle 15 sulla città di Pavia, poco dopo aver colpito l’Oltrepò Pavese. Il tutto è durato una decina di minuti, sufficienti a lasciare sulle strade un manto bianco alto alcuni centimetri. La grandinata arriva dopo giorni di maltempo sull’intera Lombardia con conseguenti disagi nelle campagne dove si registrano ritardi nei lavori primaverili: “Le precipitazioni di questi giorni ‘ afferma Alessandro Rota, Presidente della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza ‘ si sommano a quelle della scorsa settimana, che avevano già posticipato la semina del mais. Dopo la pausa del fine settimana, il ritorno del maltempo ha complicato la situazione: non si può parlare di emergenza, ma il ritardo comincia a farsi consistente. Siamo ormai alla metà di aprile e il rischio è quello di compromettere parte della produzione”.

Adnkronos