Maltempo, venti impetuosi in Calabria e Sicilia, tragedia sfiorata sull’Isola e arriva la Tempesta di Sabbia [FOTO]


Maltempo al Sud per il ciclone sulla Tunisia: venti impetuosi provocano danni e disagi in Sicilia, Sardegna e a Malta. Attenzione alle Tempeste di Sabbia in arrivo tra stasera e Domenica 15 Aprile

Maltempo – Il ciclone posizionato in Tunisia sta alimentando forte maltempo al Sud Italia, senza piogge ma con venti impetuosi che colpiscono soprattutto Sardegna e Sicilia. Stamattina le raffiche più forti hanno raggiunto addirittura i 122km/h a Capo Carbonara, 87km/h a Gela, 78km/h a Pantelleria, 70km/h a Lampedusa. Anche Malta è sferzata da impetuosi venti di levante che stanno provocando intense mareggiate. Danni in Sicilia per alberi sradicati, cartelloni e impalcature crollate. Tragedia sfiorata a Caltagirone (vedi foto a corredo dell’articolo) dove un’auto in transito è stata colpita dalla copertura di una struttura staccata proprio dal forte vento. Ecco qualche video:

Le temperature, intanto, stanno sensibilmente aumentando in tutto il Paese. Abbiamo, infatti, +27°C a Tropea, Pace del Mela e Torregrotta, +26°C a Positano, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Cinisi, +25°C a Napoli, Latina, Lamezia Terme, Tarquinia, Guidonia e Anzio, +24°C a Roma, Tivoli, Fondi e Agrigento, +23°C a Catania, Taranto, Sassari, Caserta, Frosinone e La Spezia, +22°C a Firenze, Pisa, Benevento, Siracusa, Trapani, Oristano e Lecce, +21°C a Messina, Cagliari, Novara, Udine, Mantova e Foggia, +20°C a Milano, Verona, Brescia, Padova, Vicenza, Merano e Pordenone. Nel pomeriggio farà ancora più caldo, e in serata avremo autentiche tempeste di sabbia proveniente dal Sahara in modo particolare all’estremo Sud che domattina si risveglierà completamente avvolto da una densa nube di polvere rossastra proveniente dal Sahara. I forti venti di levante si intensificheranno anche domani sulla Calabria, vedi mappe nella gallery. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: