Mafia: voto di scambio, medico condannato a tre anni

Palermo, 3 apr. (AdnKronos) – Con l’accusa di voto di scambio politico-mafioso il gup di Palermo Nicola Aiello ha condannato a tre anni il medico Domenico Galati. Il Pg Domenico Gozzo aveva chiesto la condanna a cinque anni di carcere. Galati era stato coinvolto nell’inchiesta per voto di scambio a carico dell’ex eurodeputato Antonello Antinoro. La Procura di Palermo aveva chiesto l’archiviazione per l’accusa di associazione mafiosa. Ma la Procura aveva avocato il procedimento, contestando all’imputato il reato di voto di scambio politico-mafioso. Secondo l’accusa Galati avrebbe fatto da tramite tra l’ex deputato Antinoro ed esponenti della famiglia mafiosa di Pallavicino e Resuttana mettendo a disposizione il proprio studio medico per gli incontri fra i mafiosi e il politico .

Adnkronos