M5S: Anzaldi, Di Maio dica se vuole lista proscrizione giornalisti

Roma, 7 apr. (AdnKronos) – “Davide Casaleggio chieda scusa al giornalista della ‘Stampa’ Jacopo Iacoboni per avergli impedito di seguire la sua convention, al direttore Maurizio Molinari, al Cdr e a tutti i giornalisti del quotidiano torinese. E si scusi con tutti gli italiani per la sonora menzogna dichiarata ieri al ‘Sole 24 Ore’, quando aveva detto che il suo convegno non ha nulla a che fare con il Movimento 5 stelle: una evidente barzelletta”. Lo scrive su Facebook il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi.
“Ora a smentirlo -prosegue Anzaldi- c’è anche il caso Iacoboni: il giornalista, infatti, è stato tenuto fuori dall’incontro di Ivrea su decisione dell’ufficio stampa del Movimento 5 stelle, come dice il quotidiano torinese in una nota. Che ne pensa Di Maio, presente a Ivrea? Condivide la lista di proscrizione contro i giornalisti? Non si era mai vista una forza politica che ambisce al governo del Paese e caccia i giornalisti dai suoi incontri pubblici”.

Adnkronos