Governo: Sgarbi, Di Maio è già fritto

Palermo, 3 apr. (AdnKronos) – “Di Maio continua a dire ‘O io o nessuno’, ma alla fine cadrà proprio su questo e farà saltare tutto. Uno che dice così, è già fritto…”. Così, Vittorio Sgarbi all’Adnkronos parlando del leader del M5S Luigi Di Maio in vista delle consultazioni al Quirinale. “E’ arrivato secondo”, dice. E su un eventuale accordo M5S-Lega dice: “Intanto la Lega avrà l’intelligenza di non separarsi da Forza Italia perché così hanno vinto”. Ma si dice convinto che “si torni a votare” proprio perché sarà difficile, a suo parere, trovare un accordo per trovare la maggioranza.

Adnkronos