Governo: Salvini, no a sacrifici chiesti da Ue

Roma, 7 apr. (AdnKronos) – “Se l’Unione europea chiederà ancora sacrifici, precarietà e tagli, la risposta del governo Salvini sarà no grazie. Prima il benessere degli italiani, poi le regole europee”. Lo afferma in una nota il segretario della Lega, Matteo Salvini.

Adnkronos